L’ombra

 

Ombre…  di noi stessi.

 

Il male è l’egoismo

Il male è l’incoscienza

Il male è il non ascoltare la coscienza.

 

I

io non son

 

io non sono.           dune morte nella terra dove io non sto…

 

 

 

Mari, cieli, niente,

macerie succubi di tensioni

di fantasie

succube di trionfo

il respiro non trovo

il respiro non voglio,

ma morire, il respiro

non colgo

che

solitudine colata

inspirata

evocata

 

libe                                            liberata.

 

La tua voce

la tua carne

viva,

perché sei

viva.

Io no.

Io no.

Io no. Io no.

Qual è la tua lacrima e quale il mio sangue?

Violato mi violo

in una stasi

in un vuoto,

credimi cado

credimi sto cadendo

credimi

muoio.

 

Aiuto, perla annerita

linfa d’ombra, Non voglio, non voglio più;                non sono.

 

L’ombraultima modifica: 2014-09-14T09:00:48+00:00da wildwingswawe
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in Poesie 2006 e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento