Archivi tag: l’inesistenza del reale

E assaggio il tuo seno …oh, Andromeda

  Mi sembra di vederti ancora quando tu non c’eri le verdi praterie dove tu non sedevi, sorridevi soltanto, sveglia prima dell’alba in modo che ci potemmo vedere nudi, in tremito, sul letto ad aspettare l’aurora. Colazione e giornale; perché … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie 2014 | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

…è quello che non capisco

  scrutai nelle testimonianze dei miei trascorsi e delle mie tragedie   comiche   slabbrato nella miseria perduto nell’inesistenza invoco mani che voglio che mi liberino trovo taccio sputo … mi lascio           poi mi riprendo              e mi ritrovo solo a … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie 2006 | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Un’amicizia

 La creazione:   la figura viene fuori da sola inarcandosi contraendosi contorcendosi lotta e smania tra le mani degli artisti sotto e protetta da esse trova l’uscita dalla transitorietà la vita incandescente e viva mostra voluttà nella sua ultima parentela … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie 2006 | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Vis

Vvvvvviiiiibbbbbb  rrrrrrrrrrrr aaaaaaaa  a…..                                                                       la sciaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa sottile        del vento di Novembre su suoni confusi che               d   e   b   o l  m    e  n   t   e                                                                                                                                                                          cercano di comunicare. Non è la semplice … Continua a leggere

Pubblicato in Poesie 2006 | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento